Tarzo incontra la multivisione

Data 29/05/2015 - ore 21.00
Luogo Tarzo (TV)
pdfjpg Tarzo incontra la multivisione

Tarzo incontra la multivisione
Racconti fotografici realizzati in multivisione

La serata si terrà presso
l'Aula Magna dell'Istituto Comprensivo di Tarzo
Via Trevisani nel Mondo - Tarzo

Ore 20.45
Ingresso libero

Autori presenti nella serata:
Giovanni Morao, Giacomo Renier, Francesco Franceschi, Rinaldo Checuz, Valter Binotto, Diego de Riz e Luigi Dorigo.

 
programma indicativo
Ti racconto una storia ..., Naturalistico,10 minuti: Giovanni Morao
Un viaggio attraverso un periodo di un
anno vissuto dal camoscio, simbolo delle
montagne scoscese e delle pareti rocciose,
cercando di scoprire i suoi segreti.

AUTORE: Giacomo Renier /

RIO TINTO, ,7 minuti: Giacomo Renier
Il rio Tinto è un fiume di circa 100 km di lunghezza che percorre l'Andalusia da nord a sud-ovest.
La sua caratteristica principale, da cui il nome, sono le sue acque rosse, dovute a una forte concentrazione di ferro. Nel suo corso attraversa un grande giacimento di rocce piritiche, un tempo sfruttato dall'Impero Britannico e ora diventato ex-zona mineraria. Il suo aspetto abbandonato conferisce al luogo una ulteriore particolarità e il materiale di riporto degli scavi ha formato delle vere colline dai colori variegati. Quale migliore occasione per realizzare immagini giocando con queste tavolozze di colori in maniera quasi pittorica!

AUTORE: Checuz Rinaldo /

Mekong, la grande Madre Acqua, Reportage di Viaggio,10 minuti: Checuz Rinaldo
proiezione realizzata con le immagini di Francesco Franceschi

Un viaggio in Thailandia lungo il Mekong, che coi suoi 4500 km di lunghezza è il maggior fiume dell'Indocina. Bagna sei Paesi e segna tra l'altro per un lungo tratto il confine tra l'Isan, la regione nord-orientale della Thailandia, e il Laos. I thailandesi lo chiamano nella loro lingua "Madre Acqua Khong". A bordo di un'auto privata in 6 giorni l'autore ha percorso circa 650 km cogliendo aspetti particolari e immagini delle persone e dell'attività quotidiana che si svolge incessantemente dentro e a lato di questo maestoso corso d'acqua.

AUTORE: Checuz Rinaldo

Mille Papaveri Rossi, Natura e Storia,8 minuti: Checuz Rinaldo
100 anni fa l'Italia entrò in guerra. Dopo tanti avvenimenti nel 1917 il fronte si spostò sulla linea del Piave e in quel frangente vennero chiamati alla armi i giovani della classe 1899; erano solo ragazzi, e furono impegnati in aspre battaglie dove molti di loro perirono.
I papaveri sono fiori dedicati alla memoria delle vittime della prima e seconda guerra mondiale. E' un omaggio ai caduti da ambo le parti.

AUTORE: Valter Binotto /

UN MONDO D'ACQUA, naturalistico,8 minuti: Valter Binotto
Rane e libellule, vite d'acqua e d'aria, curiose relazioni tra animali diversi, predatori e prede.

Sono vite parallele prima d'acqua poi di terra e d'aria, prede che diventano predatori e predatori che diventano prede: è la magia della metamorfosi.
E' la magia della vita.

AUTORE: 360° Multivisioni /

il volo dell'aquila , reportage documentativo,8 minuti: 360° Multivisioni
Nella steppa, all'estremo ovest della Mongolia, un cavalliere Kasako vestito come da tradizione, lancia grida gutturali con lo sguardo rivolto ad una brulla altura. Da uno sperone di roccia risponde con grida stridule la signora dei cieli: l'aquila reale.
Le è stato tolto il cappuccio che pende ora dalla zampa.
Un colpo d'ala e si libra maestosa nel cielo azzurro.
Volteggia elegante, galleggia nell'aria per alcuni attimi, poi piomba con i suoi artigli sulla preda.

AUTORE: Ali e Radici Multivisioni /

metti un giorno in una spiaggia, Naturalistico,7 minuti: Ali e Radici Multivisioni
Nel delicato silenzio dell'autunno inglese reso vivace dal forte vento del nord, una colonia di foca grigia sceglie ogni anno una singolare area militare per dar luogo alle nuove nascite e ai rituali dell'accoppiamento.