evento organizzato da Merlino Multivisioni

BIOPHOTOFESTIVAL 2015

Data 24/09/2015
Luogo BUDOIA ( PORDENONE )
pdf

Edizione 2015 del Biophotofestival, fase conclusiva di Biophoto Contest 2015, concorso fotografico naturalistico internazionale organizzato dalla Associazione BioartVisual.
Serate di proiezioni dedicate al mondo della Natura e dei Viaggi,
presentazioni di libri, mostre, workshop, stand dedicati alla fotografia, all'editoria, all'outdoor, ecc.

Appuntamenti presso la Tendostruttura di Piazza Umberto I a Budoia
Ingresso libero


 
programma indicativo

AUTORE: Ali e Radici Multivisioni /

metti un giorno in una spiaggia, Naturalistico,7 minuti: Ali e Radici Multivisioni
Nel delicato silenzio dell'autunno inglese reso vivace dal forte vento del nord, una colonia di foca grigia sceglie ogni anno una singolare area militare per dar luogo alle nuove nascite e ai rituali dell'accoppiamento.

AUTORE: Fulvio Beltrando

Ingannevoli percezioni, Reportage Naturalistico,6 minuti: Fulvio Beltrando
Il velo ingannatore che avvolge gli occhi fa vedere un mondo del quale non può dirsi ne che esista ne che non esista.

AUTORE: Il Parallelo Multivisioni /

MARE INTERIORE, ,7 minuti: Il Parallelo Multivisioni
“L'umanità è una forma diversa di mare, e la saggezza deriva dal conoscere o esplorare proprio il mare che ognuno di noi si porta dentro.” ( Manuel Vicent )

AUTORE: Merlino Multivisioni /

BIOPHOTOCONTEST , ,14 minuti: Merlino Multivisioni
La proiezione ripropone le immagini più significative dei partecipanti al concorso di fotografia naturalistica Biophoto Contest 2015 avente come tema “fiumi, laghi, paludi e lagune”. Una straordinaria sequenza realizzata da una moltitudine di fotografi naturalisti legati a questi affascinanti ambienti sparsi nelle diverse latitudini del pianeta.

AUTORE: Merlino Multivisioni /

MADAGASCAR L'ISOLA DELLA LUNA, REPORTAGE DI VIAGGIO,12 minuti: Merlino Multivisioni
Il Madagascar è un'isola- continente spinta alla deriva dell'Oceano Indiano. Estremamente diversa per ambienti naturali ed etnie che la abitano sembra un luogo dove il tempo si è fermato. Un posto unico per i fenomeni endemici e le concentrazioni di specie animali e vegetali . Ma allo stesso tempo un paese dai forti contrasti fra la bellezza e l'armonia dei paesaggi naturali e la povertà di una popolazione le cui aspettative di vita non superano i 50 anni e, ciò malgrado, regala sorrisi ai viaggiatori.

AUTORE: Valter Binotto /

DIAMANTI DI LUCE, ,7 minuti: Valter Binotto
Al mattino presto, tra i fili d'erba.